CUC

Il Comune di Caprarica di Lecce, in esecuzione della determina dirigenziale n. 442 del 1.12.2016, intende affidare individuare il soggetto del terzo settore PER LA GESTIONE DI AZIONI DI SISTEMA PERL'ACCOGLIENZA, LA TUTELA E L'INTEGRAZIONE A FAVORE DIRICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI – SPRAR (DM 10 agosto 2016) – TRIENNIO 2017/2019, ai sensi del Dlgs 50/2016.

Per partecipare alla procedura aperta i concorrenti dovranno far pervenire - entro e non oltre le ore 10,00 del 23 Dicembre 2016 un plico contenente quanto previsto dal bando e dai suoi allegati reperibile al link seguente

documentazione gara

Si comunica che tutti gli atti della presente procedura di gara, ai sensi dell'art. 29 comma 1 del D.lgs 50/2016, verranno pubblicati sulla presente pagina web non appena disponibili.

  COMPOSIZIONE DELLE COMMISSIONE DI GARA  
Ing. Leonardo Campa funzionario del Comune di Melissano  Presidente
Ing. Luca Botrugno funzionario del Comune di Muro Leccese commissario
Ing. Salvatore Donadei funzionario del Comune di Aradeo commissario
 ELENCO CONCORRENTI PARTECIPANTI
EDIL DOMUS SRL
A.R.C. COSTRUZIONI S.R.L. 
 ATI CO.GE.M. DI LOGRECO MARIANGELA & C. S.A.S. - MASTRONARDI MICHELE
 ATI DIELLE SRL
 RIZZO LUIGI SRL
 LEO COSTRUZIONI SPA
 ZIGRINO SRL
 ATI DI.GI.ALL di G. Di Girolamo - Impero Costruzioni srl
 ATI LIPPOLIS FRANCESCO & C SNC - BP ELETTRICA di Palmisano Vito & C - Snc
 AGORA
 ACCA Costruzioni srl 
TROSO Costruzioni srl 
ATI ELIA Restauri srl - S.I.T. Sistemi Innovativi Tecnologici s.r.l.
ATI Geom. Giuseppe DE BLASI - NOVIMPIANTI srl 
LISI Michele 
DAS IMPRESIT srl 
ATI 2DV Costruzioni s.r.l. - DE GIORGI Giovanni 
CEA Construction s.r.l. 
SOL.EDIL Group srl 
Consorzio Stabile COSEAM ITALIA spa
Arcobaleno Costruzioni srl
ATI MALAGNINO Costruzioni srl – STE.MAR. Costruzioni s.r.l. 
MAROCCIA Costruzioni srl 
ATI MUCI srl - LETIZIA MAURIZIO
ATI PELLE’ Luigi s.u.r.l. - BELLO Francesco 
ATI VIZZINO Giuseppe  - FORTE Giuseppe 
ATI CANNARILE Costruzioni srl - TECNOIMIEL srl 
ATI FRANCO srl - Consorzio ADUNO srl
ATI EDILIA Restauri srl - Gaetano DELL’ANNA 
ATI ITALVAL srl - S&N Impiantistica Elettronica srl 

SEDUTA DEL 2.08.2016
ESCLUSI nella presente seduta pubblica - EDIL DOMUS SRL - plico pervenuto in ritardo
AMMESSI nella presente seduta pubblica:

 A.R.C. COSTRUZIONI S.R.L. 
 ATI CO.GE.M. DI LOGRECO MARIANGELA & C. S.A.S. - MASTRONARDI MICHELE
 ATI DIELLE SRL 
 RIZZO LUIGI SRL
 LEO COSTRUZIONI SPA
 ZIGRINO SRL
 ATI DI.GI.ALL di G. Di Girolamo - Impero Costruzioni srl
 ATI LIPPOLIS FRANCESCO & C SNC - BP ELETTRICA di Palmisano Vito & C - Snc

 

convocazione nuova seduta pubblica per i concorrenti per il 7.09.2016

Su disposizione del Presidente della Commissione giudicatrice, si comunica che è convocata per mercoledì 7/09/2016 alle ore 16,00, presso la sede del Comune di Vernole, la 2^ seduta di gara pubblica per la prosecuzione delle operazioni di esame della documentazione amministrativa già iniziate in data 02/08/2016

SEDUTA DEL 7.09.2016
ESCLUSI nella presente seduta pubblica - DAS IMPRESIT SRL - mancato possesso attestazione SOA nella Cat. OG11 
AMMESSI nella presente seduta pubblica:

 AGORA
ACCA COSTRUZUONI SRL
TROSO COSTRUZIONI SRL
ATI ITALVAL srl - S&N Impiantistica Elettronica srl 
ATI Geom. Giuseppe DE BLASI - NOVIMPIANTI srl 
ATI EDILIA Restauri srl - Gaetano DELL’ANNA 
ATI 2DV Costruzioni s.r.l. - DE GIORGI Giovanni 
CEA Construction s.r.l. 
SOL.EDIL Group srl 
Consorzio Stabile COSEAM ITALIA spa
Arcobaleno Costruzioni srl
ATI MALAGNINO Costruzioni srl – STE.MAR. Costruzioni s.r.l. 
MAROCCIA Costruzioni srl 
ATI MUCI srl - LETIZIA MAURIZIO
ATI PELLE’ Luigi s.u.r.l. - BELLO Francesco 
ATI VIZZINO Giuseppe  - FORTE Giuseppe 
ATI CANNARILE Costruzioni srl - TECNOIMIEL srl
ATI FRANCO srl - Consorzio ADUNO srl

convocazione nuova seduta pubblica per i concorrenti per il 14.09.2016

Su disposizione del Presidente della Commissione giudicatrice, si comunica che è convocata per mercoledì 14/09/2016 alle ore 16,00, presso la sede del Comune di Vernole, la 3^ seduta di gara pubblica per la prosecuzione delle operazioni di esame della documentazione amministrativa già iniziate in data 02/08/2016 e continuate in data 7.09.2016

SEDUTA DEL 14.09.2016
ESCLUSI nella presente seduta pubblica NESSUNO 
AMMESSI nella presente seduta pubblica:

 LISI MICHELE
 ATI Geom. Giuseppe DE BLASI - NOVIMPIANTI srl 
 ATI ELIA Restauri srl - S.I.T. Sistemi Innovativi Tecnologici s.r.l.

convocazione nuova seduta pubblica apertura offerte economiche  per il 18.11.2016

Su disposizione del Presidente della Commissione giudicatrice, si comunica che è convocata per venerdì 18/11/2016 alle ore 16,30, presso la sede del Comune di Vernole, la seduta di gara pubblica per la apertura delle offerte economiche dei concorrenti ammessi

SEDUTA DEL 18.11.2016 - Risultati apertura offerta economica

NUM. concorrente Ribasso  offerto punteggio offerta economica punteggio offerta tecnica punteggio  totali
22 MAROCCIA Costruzioni srl  8,659% 6,185 84,354 90,539
1 A.R.C. COSTRUZIONI S.R.L. 18,300% 13,071 69,873 82,944
27 LISI Michele  19,950% 14,250 65,893 80,143
5 LEO COSTRUZIONI SPA 4,1968% 2,998 75,268 78,266
23 ATI MALAGNINO Costruzioni srl – STE.MAR. Costruzioni s.r.l.  20,500% 14,643 60,656 75,299
10 ACCA Costruzioni srl  21,000% 15,000 60,265 75,265
13 ATI EDILIA Restauri srl - Gaetano DELL’ANNA  18,030% 12,879 61,198 74,077
24 Arcobaleno Costruzioni srl 15,580% 11,129 62,719 73,848
29 ATI ELIA Restauri srl - S.I.T. Sistemi Innovativi Tecnologici s.r.l. 18,000% 12,857 60,766 73,623
3 DIELLE SRL 17,400% 12,429 60,497 72,926
18 CEA Construction s.r.l.  7,290% 5,207 63,923 69,130
17 ATI PELLE’ Luigi s.u.r.l. - BELLO Francesco  10,000% 7,143 60,854 67,997

AGGIUDICATARIO PROVVISORIO: MAROCCIA COSTRUZIONI S.RL.

Allegati:
Scarica questo file (verbale gara 1.pdf)verbale gara 1.pdf[ ]250 kB
Scarica questo file (verbale gara 2.pdf)verbale gara 2.pdf[ ]244 kB
Scarica questo file (verbale gara 3.pdf)verbale gara 3.pdf[ ]476 kB
Scarica questo file (verbale gara 4.pdf)verbale gara 4.pdf[ ]307 kB
Scarica questo file (verbale gara 5.pdf)verbale gara 5.pdf[ ]288 kB
Scarica questo file (verbale gara 6.pdf)verbale gara 6.pdf[ ]289 kB
Scarica questo file (verbale gara 7.pdf)verbale gara 7.pdf[ ]290 kB
Scarica questo file (verbale gara 8.pdf)verbale gara 8.pdf[ ]289 kB
Scarica questo file (verbale gara 9.pdf)verbale gara 9.pdf[ ]461 kB

Il Comune di Vernole, in esecuzione della determina dirigenziale n. 341 del 27.06.2016, intende affidare i lavori di REALIZZAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA POPOLARE, ai sensi del Dlgs 50/2016.

Per partecipare alla procedura aperta i concorrenti dovranno far pervenire - entro e non oltre le ore 12,00 del 20 Luglio 2016 un plico contenente quanto previsto dal bando e dai suoi allegati reperibile al link seguente

documentazione gara

PUBBLICAZIONE FAQ

AVVISO RETTIFICA BANDO DI GARA E DISCIPLINARE DI GARA

 

Si pubblicano nella presente i quesiti di interesse generale pervenuti da parte dei concorrenti ai sensi del paragrafo 2 del disciplinare di gara

DOMANDA N. 1 dovendo predisporre la documentazione necessaria alla partecipazione alla gara in oggetto, con la presente si richiede di avere conferma circa la possibilità di procedere all'istituto dell'avvalimento per le opere previste in categoria OG11 alla luce del nuovo quadro normativo dall'entrata in vigore del D.LGS. 50/2016 a riguardo delle categorie SIOS.

RISPOSTA N. 1 In riscontro, si comunica che, ai sensi dell'art. 89, comma 11, del D.Lgs n. 50/2016, per la categoria SIOS OG11 non è ammesso l'avvalimento, essendo di importo superiore al 10% dell'importo totale dei lavori. Considerato che fino alla emanazione del decreto del Ministro delle infrastrutture e trasporti di cui al comma 11 dell’art 89, continuano ad applicarsi le disposizioni di cui all’articolo 12 del decreto legge 28 marzo 2014, n. 47, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 maggio 2014, n. 80, la categoria SIOS OG11 risulta, maggiore del 15% dell’importo dell’appalto essa è subappaltabile al 30%. Si veda al proposito la rettifica bando di gara

DOMANDA N. 2 siamo una Società interessata a partecipare alla gara in oggetto e con la presente chiediamo, in relazione al punto 10.4 BUSTA D – Elaborati Estimativi inserito nel Disciplinare di Gara, se sia possibile la sola redazione del Computo Metrico Estimativo con il relativo Elenco prezzi Unitari delle sole varianti migliorative, e non di tutte le voci del computo metrico estimativo e dell’elenco prezzi posto a base di gara. Nel qual caso vorreste il Computo metrico estimativo posto a base di gara con il relativo Elenco prezzi Unitario da inserire nella suddetta BUSTA D, Vi chiediamo di farci avere i “files modificabili” in quanto per riscrivere tali elaborati i tempi sarebbero troppo lunghi, anche considerato l’esiguo tempo per la partecipazione alla gara. Inoltre con la presente si evidenzia l'opportunità di mettere a disposizione delle partecipanti tutti i files modificabili, anche quelli architettonici. Ciò apporterebbe l'indubbio vantaggio di evitare un inutile dispendio di tempo per la ridigitazione degli elaborati e scongiurerebbe eventuali refusi di battitura. Inoltre utilizzando gli stessi formati con le medesime impostazioni dei documenti posti a base di gara, tutti i documenti presentati dalle partecipanti risulterebbero più agevolmente valutabili dalla commissione esaminatrice

RISPOSTA N. 2 In riscontro si comunica che i progetti sono opere tutelate dal diritto d’autore e della proprietà intellettuale. Il committente, peraltro, in virtù del contratto di prestazione d’opera intellettuale sottoscritto con il professionista, non acquista il diritto d’autore sul progetto o sul disegno elaborato dal professionista, ma solo ed esclusivamente il diritto a vedersi realizzata l’opera in ossequio ai progetti elaborati anche se nelle opere dell’architettura l’autore non può impedire le modifiche resesi necessarie nel corso della realizzazione o relative all’opera realizzata e non può opporsi alle varianti necessarie a contenere il costo dell’opera.

Al fine di facilitare la redazione del computo metrico estimativo ed elenco prezzi da includere nella busta D, si suggerisce operativamente di richiamare l’art. del prezziario del progetto esecutivo, senza riscriverlo completamente, nel caso in cui esso non sia oggetto di variante migliorativa e riscrivere completamente solo quelli oggetto di variante migliorativa con una nuova denominazione libera dell’art. da parte del concorrente.

DOMANDA N. 3 Con riferimento alla procedura in oggetto, nel bando di gara per la formulazione dell'offerta tecnica al sub-criterio b) è richiesta l'adozione di proposte tecniche volte al "...miglioramento degli elementi accessori e pertinenziali del fabbricato (recinzione, accessi, area a parcheggio e a verde), ed interventi sul contesto al fine di un ottimale e funzionale inserimento delle opere di progetto;" . Con la presente Vi chiedo se per "...interventi migliorativi sul contesto per un ottimale inserimento delle opere di progetto" sono intesi anche quelli al di fuori dell'area oggetto d'intervento (quali aree a verde prospicienti), o solo quelli all'interno del perimetro dell'area di progetto. Inoltre Vi chiedo se per il miglioramento delle prestazioni energetiche degli infissi esterni (subcriterio a.), è vincolante l'utilizzo dell'alluminio a taglio termico, come previsto nel progetto a base di gara, o è possibile utilizzare differenti materiali senza ricadere in una variante sostanziale allo stesso progetto?

RISPOSTA N. 3 Per quanto riguarda la prima parte del quesito gli interventi possono anche riguardare le aree verdi esterne al perimetro dell’area di costruzione alloggi, purché immediatamente prossime. Per quanto riguarda la seconda parte del quesito il profilo in alluminio a taglio termico non è vincolante, purché si dimostri l’effettivo miglioramento delle prestazioni energetiche.

Si comunica ai concorrenti che hanno partecipato alla gara di cui trattasi che la C.U.C. ha aggiudicato provvisoriamente i lavori con determina dirigenziale n. 213 del 13.06.2016 alla quale sono allegati i verbali di gara.-

il Responsabile della C.U.C. Geom. Renato Innocente

Sottocategorie